Metastasi Osee e Osteoma Osteoide

Ulteriori informazioni

 Le metastasi sono costituite da cellule tumorali che abbandonano il tumore originario diffondendosi nell'organismo e localizzandosi in altri organi dove possono riprodursi e generare nuovi focolai tumorali. L’osso rappresenta una delle più frequenti sedi in cui le metastasi si localizzano.


Nonostante i continui miglioramenti delle opzioni terapeutiche in ambito oncologico, le metastasi ossee rappresentano una comune causa di disabilità in quanto spesso associate a dolore e fratture.


L’MRgFUS è in grado di agire sia sul dolore quanto sulla crescita tumorale locale.


È impiegata in associazione alle altre opzioni terapeutiche oggi disponibil io nei casi in cui queste abbiano dato scarsi risultati o non siano più praticabili (es: raggiungimento della dose massima nell’area da trattare con radioterapia EBRT). Non utilizzando radiazioni ionizzanti, l’MRgFUS, può infatti essere ripetuta più volte senza alcun rischio per il paziente.


Il trattamento è sicuro ed efficacee viene eseguito in anestesia locale. La riduzione della sintomatologia dolorosa è solitamente pressoché immediata e duratura con conseguente miglioramento della qualità di vita dei pazienti.


L’osteoma osteoide è un tumore osseo benigno relativamente frequente che colpisce più spesso le ossa lunghe (es: femore, omero, tibia) di soggetti giovani. Caratteristicamente è causa di un dolore improvviso che si accentua la notte e che si placa dopo l’assunzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). La diagnosi viene posta dalla dimostrazione tramite esami radiologici della tipica presenza di una piccola area centrale detta nidus circondata da una spessa zona di tessuto osseo reattivo.


Sono oggi disponibili diverse opzioni terapeutiche sia farmacologiche che chirurgiche, invasive (chirurgia) e mini-invasive (ablazione con radiofrequenze).


Recentemente è stata dimostrata l’efficaacia della terapia non invasiva mediante MRgFUS per il trattamento dell’osteoma osteoide. Dopo un’unica seduta i pazienti trattati riferiscono infatti una completa regressione dei sintomi.


NB: i trattamenti delle metastasi ossee e dell'osteoma osteoide sono temporaneamente sospesi presso il nostro centro.